Proseguendo la navigazione su https://insieme.fondazionepaideia.it, accetti l'utilizzo dei cookie ai fini statistici e per consentirti di condividere contenuti sui social network.

Chiudi

YogaUnion per Fondazione Paideia

di YogaUnion Torino

€ 230

raccolti su € 300

76%

Progetto
concluso

14

donatori

Dona Ora

Pagina individuale

Condividi questa pagina

Il progetto
I donatori
Commenti

Ecco perché ho scelto di offrire delle lezioni di yoga a sostegno dei progetti di Paideia
YogaUnion è felice di sostenere Fondazione Paideia e donare una lezione di yoga al sostegno dei bambini con disabilità e le loro famiglie. Da sempre YogaUnion crede nell'inclusività e nella pratica della condivisione, valori che vogliamo diffondere per supportare Paideia in questo bellissimo progetto.

Calendario disponibilità per la pratica yoga solidale (giorno e orario)
Sabato 3 dicembre dalle 10:00 alle 11:00. 1 ora di Vinyasa Flow (yoga dinamico) con Martina Pejrone.

Modalità pratica solidale (online/in presenza)
Evento a offerta libera a partire da 15€ per la singola lezione. 30 posti disponibili.

Hai altro da segnalare?
Trovi tutte le informazioni riguardo questa iniziativa e molte altre sul sito YogaUnion

 

Vedi tutto

01/12/2022

Carlotta Aroasio

€ 25

01/12/2022

Giulia Mancini

€ 15

01/12/2022

Magda Canalis

€ 15

30/11/2022

Beatrice Brossa

€ 15

30/11/2022

Edoardo Cravetto

€ 25

30/11/2022

Bonnery Athenais

€ 15

30/11/2022

Lauren Rabassa

€ 15

30/11/2022

Heloise Maurin

€ 15

30/11/2022

Guendalina Bleu

€ 15

28/11/2022

Cristina Ferraglio

€ 15

Vedi tutto

Lascia un messaggio

Vedi tutto

Fondazione Paideia opera per dare un aiuto concreto a bambini e famiglie che vivono situazioni di difficoltà, con particolare attenzione per i bambini con disabilità e le loro famiglie. Dal 1993 Paideia sostiene la crescita dei bambini e di chi si cura di loro, offrendo accoglienza, sostegno e momenti felici. Con la tua donazione contribuisci a fare la differenza nella vita di tante famiglie, garantendo loro il sostegno di cui hanno bisogno.

Perché nessuna famiglia possa sentirsi sola e nessun bambino escluso.